Article

KLM: dal 1° ottobre nuove norme sul bagaglio

Novità d'autunno per i clienti  KLM: dalottobre la registrazione a pagamento del bagaglio per i passeggeri che viaggiano in Economy, già introdotta lo scorso anno in quasi tutti gli aeroporti serviti dalla compagnia olandese, verrà applicata anche sui voli da e per Bologna, Firenze, Torino e Venezia.
 
Il cambio della politica commerciale ora riguarderà anche alcuni scali italiani dopo che è stata introdotta già lo scorso anno con l'esclusione del mercato italiano e per il primo bagaglio, del peso massimo di 23 kg, il costo è di 15 euro la registrazione online sul sito della compagnia e 30 euro in aeroporto.
 
Di seguito pubblichiamo un elenco di chi non sarà soggetto a questa nuova regola
  1. I passeggeri che hanno acquistato ed emesso un biglietto prima del 1° ottobre 2014
  2. I passeggeri in partenza dagli altri scali italiani
  3. I passeggeri in transito sui voli intercontinentali KLM
  4. I Soci Flying Blue Elite ed Elite Plus (Flying Blue Silver, Gold e Platinum)
  5. I passeggeri che viaggiano con Miglia Premio (biglietti premio)
  6. I passeggeri che viaggiano con tariffa Full Flex
  7. I passeggeri che viaggiano con un contratto aziendale o BlueBiz
I soci Flying Blue Ivory hanno diritto ad uno sconto del 50% sulla tariffa del primo bagaglio e sarà possibile il pagamento anche con le Miglia.