Article

Fiumicino: brucia la pineta, disagi per l'aeroporto

L'aeroporto di Fiumicino sembra non avere mai pace:
 
oggi poco prima delle 14,00, è divampato un brutto incendio alla pineta alle spalle dell'aeroporto, vicino a Focene. E' stata chiusa via di Coccia di Morto, il fumo si è alzato nel cielo e si vede a parecchia distanza dal luogo dell'evento. Vigli del fuoco e Corpo forestale stanno cercando di domare le fiamme, propagate velocemente anche a causa del vento forte.
 
La pineta si trova vicino ad un'importante via di accesso allo scalo romano che sta subendo parecchi disagi proprio a causa del fumo: alcune piste sono state chiuse. Alitalia ha bloccato le partenze, ma tiene a precisare che è per una decisione presa dalle autorità competenti e non dalla compagnia aerea. Sono previste limitazioni anche per gli atterraggi
 
Questa la dichiarazione di Esterino Montino, sindaco di Fiumicino (fonte Ansa): "La situazione è assai seria, il fronte è di qualche centinaio di metri e, a quanto sembra, ed è inquietante, le fiamme si sarebbero propagate da 2-3 punti diversi, anche lontani tra di loro. E' a rischio la pineta di Focene, che è già stata attaccata dalle fiamme, con lingue di fuoco molto alte, e dove è difficile intervenire, perché il vento spinge verso la pineta. Abbiamo chiesto l'intervento di un Canadair"