Article

Aeroporto di Caselle: traffico passeggeri 2015 in aumento del 6,9%

Enac ha pubblicato i dati di traffico aereo degli aeroporti italiani relativi al 2015.
Continua  la crescita dell'aeroporto di Caselle segnando un + 6,9% con 3.654.812 passeggeri, che si dividono al 51% sui voli internazionali, il 49% sui voli nazionali. L'aeroporto della capitale piemontese è il 14° scalo italiano in termini di traffico passeggeri (Fiumicino è il primo aeroporto con oltre 40 milioni, secondo Malpensa con oltre 18 milioni, terzo è Bergamo con poco più di 10 milioni di passeggeri). Molto bene il traffico internazionale che segna un + 12,8%, mentre quello nazionale presenta una crescita più moderata al +1,8%.
 
Quali sono le rotte più trafficate di Caselle? A livello nazionale Roma Fiumicino è al primo posto con 670.016 passeggeri in aumento dell'8,2% rispetto all'anno precedente. E' un ottimo risultato considerando i gravi disagi subiti a causa dell'incendio dello scalo romano del maggio 2015. Al secondo posto troviamo Catania e Napoli (rispettivamente 241.805 e  216.794 passeggeri, con un calo però del 22,2% e del 15,22%).
 
La prima rotta internazionale del Sandro Pertini è Francoforte con 206.703 passeggeri, ma Londra, considerando gli aeroporti di Gatwick e Stansted, tocca i 280 mila passeggeri confermandosi così la prima destinazione internazionale.
 
I migliori incrementi di traffico a livello nazionale sono Palermo (+50%) e Trapani (+25%) grazie a voli Ryanair e Volotea, mentre a livello internazionale registriamo un + 38% su Barcellona grazie a Ryanair e Vueling; la performance del + 24,68% su Amsterdam è stata resa possibile da KLM e Transavia.